Accordo Nazionale Quadro, proseguono gli incontri – Sindacato Autonomo di Polizia

Accordo Nazionale Quadro, proseguono gli incontri

Roma, 23 gennaio – Sono ripartiti al Dipartimento gli incontri per la definizione del nuovo Accordo Nazionale Quadro, che avranno cadenza settimanale. La discussione è ripartita dall’articolo 4, per...
Roma, 23 gennaio – Sono ripartiti al Dipartimento gli incontri per la definizione del nuovo Accordo Nazionale Quadro, che avranno cadenza settimanale.
La discussione è ripartita dall’articolo 4, per il quale sono state approvate alcune modifiche. E’ stata cassata la parte che imponeva alle OO.SS. di fare richiesta prima dell’avvio delle trattative qualora vi fosse la volontà di procedere a tavoli separati. Adesso sarà possibile chiedere i tavoli separati anche nel corso degli incontri.
Con riferimento al comma 3 del medesimo articolo 4, è stato stabilito che la sottoscrizione degli accordi decentrati devono concludersi entro 60 giorni dall’avvio del procedimento.
Al successivo comma 4 è stata invece eliminata tutta la parte relativa alla validità degli accordi in sede provinciale, che obbligava ad avere il sessanta per cento degli iscritti. Allo stato attuale gli accordi decentrati hanno validità quando vengono sottoscritti a livello provinciale dalle OO.SS. che rappresentano la maggioranza assoluta (50 per cento più uno).
Sempre all’articolo 4, comma 5, è stato suggerito di inserire il termine di 48 ore per la comunicazione degli atti al Dipartimento. Ciò avviene quando non si raggiunge un accordo in ambito decentrato.
E’ stata pertanto cancellata la parte in cui le Segreterie nazionali dei sindacati e l’Ufficio per le relazioni sindacali del Dipartimento sono tenuti ad individuare ipotesi utili per il raggiungimento dell’intesa e la riapertura entro dieci giorni di nuove trattative in sede locale.
E’ stata anche suggerita la riconvocazione entro 10 giorni in sede nazionale.
Il Dipartimento ha poi consegnato una bozza relativa agli articoli 5 e 6 che saranno oggetto di discussione di mercoledì.
Il SAP preliminarmente ha invitato l’Amministrazione a modificare la parte normativa relativa al comma 3 dell’articolo 6, significando che erroneamente è stato indicato l’articolo 3, comma 4, mentre in realtà si tratta dell’articolo 4, comma 4 che disciplina l’efficacia degli Accordi decentrati.
Eventuali suggerimenti possono essere inviati tramite email alla Segreteria Generale SAP.

La bozza di ANQ
Read more

image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 203 volte

CATEGORIE
LazioNEWSSegreterie regionali

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com