Accolto ricorso Sap legge pinto sovrintendenti

Su ricorso proposto dal SAP il Tar Umbria ha accolto la richiesta di ottemperanza alla sentenza della Corte di Appello di Perugia, riconoscendo il diritto al risarcimento danni ai sensi della c.d. legge Pinto. In ragione di ciò i nostri colleghi ricorrenti potranno ottenere il pagamento di quanto riconosciuto dal giudice direttamente da parte del  Ministero dell’Economia. Un’altra grande vittoria del SAP, sempre a fianco dei colleghi.