I RE SONO NUDI, il S.O.S.P. (Sacro Ordine dei Servi di Palazzo) cerca ancora di rimestare nel torbido. – Sindacato Autonomo di Polizia

I RE SONO NUDI, il S.O.S.P. (Sacro Ordine dei Servi di Palazzo) cerca ancora di rimestare nel torbido.

A distanza di un anno dalla oramai notissima trasmissione di Ballarò del 24 novembre 2015, qualcuno ancora cerca di intorbidire la triste realtà in cui operano tutti i giorni...

A distanza di un anno dalla oramai notissima trasmissione di Ballarò del 24 novembre 2015, qualcuno ancora cerca di intorbidire la triste realtà in cui operano tutti i giorni poliziotti, Carabinieri e tutte le divise in genere.
Lo spaccato della Polizia di Livorno è identica in tutto il Paese che, dalle alpi alle piramidi, è testimone di una vergognosa verità ancor oggi negata.
I RE SONO NUDI e il nostro impegno sarà quello di far prendere consapevolezza di ciò a tutta la comunità nazionale.

Il Governo deve assumersi le sue responsabilità, i soldi per gli amici ci sono o almeno così dice il governatore della Campania e quindi ci devono essere anche per la sicurezza dei poliziotti e della brava gente.

QN – La Nazione

image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 755 volte

CATEGORIE
CampaniaLivornoNEWSSegreterie regionali

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com