10 milioni in più per i giubbotti antiproiettile, un risultato targato SAP – Sindacato Autonomo di Polizia

10 milioni in più per i giubbotti antiproiettile, un risultato targato SAP

Prende forma la legge di stabilità e arrivano i primi risultati dovuti esclusivamente alla battaglia del SAP, alla nostra fortissima azione mediatica e non certo agli ipocriti comunicati dell’ultimo...
Prende forma la legge di stabilità e arrivano i primi risultati dovuti esclusivamente alla battaglia del SAP, alla nostra fortissima azione mediatica e non certo agli ipocriti comunicati dell’ultimo minuto della consorteria. E’ stato infatti approvato un emendamento proposto dal Movimento Cinque Stelle che stanzia ulteriori 10 milioni per i Gap.

Viene da sorridere pensando al Siulp che su qualche territorio rivendica addirittura questo risultato come proprio quando il suo leader, Felice Romano, solo una settimana or sono nell’editoriale del Siulp flash, sosteneva che ”
i poliziotti italiani sono preparati ed equipaggiati per superare tutte le sfide che la loro missione richiede”
!

Per non parlare del Siap che, con con Giuseppe Tiani, ha recentemente sostenuto a Ballarò su Rai3 che i nostri Gap possono addirittura resistere a un kalashnikov. Infine, ultima ma meno importante in questa galleria di ”
orrori”
, la dottoressa Lorena La Spina dell’Anfp che, parlando a Tagada’ su La7 delle scadenze dei nostri Gap, ha sostenuto che la loro efficacia resta valida perché non sono yogurt o mozzarelle…

I consortieri hanno la faccia come quello che non si può dire!

… forse è appena il caso di ricordare che per portare la nostra forte denuncia sul circuito mediatico relativamente ai GAP scaduti o comunque inefficaci contro le armi lunghe usate dai ”
tagliagole”
abbiamo subito un attacco senza precedenti e un dirigente sindacale SAP, il famoso F. R., è stato sospeso dal servizio con la falsa accusa di aver mostrato alle telecamere di Ballarò materiale non più in uso alla Polizia di Stato.

… forse è appena il caso di ricordare che On. Di Battista ha fatto proprio il nome del SAP e del suo Segretario Generale in un confronto a Ballarò con la Lucia Annunziata relativamente alle debilitazioni all’apparato della sicurezza determinate dai tagli dovuti alla spending review.

… forse è appena il caso di aprire gli occhi e iniziare a prendere a calci nel sedere i ciarlatani che, statene certi, per quanto insoddisfacente, rivendicheranno che il merito degli 80 euro sarà il loro.

image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 225 volte

CATEGORIE
NEWSRoma

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com