10° CONCORSO 361 VICE REVISORI TECNICI, ASSEGNAZIONE SEDI – Sindacato Autonomo di Polizia

10° CONCORSO 361 VICE REVISORI TECNICI, ASSEGNAZIONE SEDI

Si è svolto oggi, 6 aprile, alla presenza del Capo della Polizia, l’incontro richiesto dal SAP per definire l’assegnazione dei frequentatori del 10° corso per Vice Revisori Tecnici. Il...

Si è svolto oggi, 6 aprile, alla presenza del Capo della Polizia, l’incontro richiesto dal SAP per definire l’assegnazione dei frequentatori del 10° corso per Vice Revisori Tecnici.

Il SAP ha ribadito che le assegnazioni dei colleghi frequentatori del corso devono indissolubilmente tenere conto del provvedimento di riordino delle carriere in via di definizione ed in particolare per quando riguarda l’apparente prevista unificazione dei profili professionali in un nuovo settore di “supporto logistico”, pertanto ai fini della individuazione delle sedi di assegnazione sarà necessario prima di tutto definire i compiti che saranno previsti per questo settore.

L’Amministrazione nella persona del Capo della Polizia ha però sottolineato che il concorso bandito nel 2014 con regole trasparenti e certe, conteneva tutti gli elementi al fine che si potesse conoscere in anticipo le eventuali sedi di destinazione.
Ora pertanto non risulta possibile modificare il bando in corso d’opera. Ad ogni modo il Capo della Polizia ha affermato che si sta provvedendo a ricercare ogni idonea soluzione che possa far conciliare le esigenze del personale con quelle dell’Amministrazione.

Il quadro della situazione al momento risulta il seguente:
i frequentatori del corso sono attualmente 305 rimasti( su 361 previsti), di questi:
• 136 torneranno nelle sedi di provenienza in copertura dei posti previsti dal bando
• 21 saranno trasferiti in nuove sedi, a richiesta degli interessati
• 49 saranno trasferiti in base alle seconde e/o terze preferenze
• I rimanenti 80 colleghi revisori non hanno attualmente possibilità di assegnazione in sedi richieste

Atteso il quadro sopra illustrato il Capo della Polizia confermava l’impegno per cercare di individuare una soluzione per il rientro in sede dei neo promossi e a tal scopo si sarebbe provveduto ad effettuare una valutazione per inserire una modifica al provvedimento di riordino delle carriere in corso di approvazione finalizzata a salvaguardare il personale frequentatore del corso.

Contestualmente il SAP ritenendo inscindibile,tale discussione odierna,con il processo di nuovo riassetto del personale Ruolo Tecnico ha nuovamente chiesto che venga riconvocato al più presto un incontro specifico per poter affrontare tutti questi aspetti.

Il Prefetto Gabrielli ha in questa sede manifestato il fermo intendimento di voler proseguire nel rinnovamento delle funzione del personale Ruoli Tecnico della Polizia di Stato, preannunciando, a stretto giro, la convocazione di più mirate riunioni sull’argomento, al fine di cercare di approfondire discutere ed integrare,con l’aiuto delle OS, il progetto di riordino del Settore Tecnico, nel quale ha ribadito di puntare molto.

image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 1.222 volte

CATEGORIE
NEWS

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com