GENOVA, SPECIALE MEMORIAL DAY. COSI' IL SAP HA RICORDATO LE VITTIME DEL PONTE MORANDI - Sindacato Autonomo di Polizia

GENOVA, SPECIALE MEMORIAL DAY. COSI’ IL SAP HA RICORDATO LE VITTIME DEL PONTE MORANDI

Il 2 novembre, in occasione della giornata dedicata alla commemorazione dei defunti, la Segreteria Regionale Sap Liguria unitamente alla Segreteria Provinciale Sap di Genova, ha organizzato una cerimonia commemorativa...

Il 2 novembre, in occasione della giornata dedicata alla commemorazione dei defunti, la Segreteria Regionale Sap Liguria unitamente alla Segreteria Provinciale Sap di Genova, ha organizzato una cerimonia commemorativa delle vittime del ponte Morandi, la tragedia che ha sconvolto il nostro Paese, lo scorso 14 agosto. Il tutto è stato organizzato negli ambiti di una “edizione speciale” del Memorial Day, l’evento che ogni anno il Sap organizza per rendere onore alla memoria di quanti hanno pagato al prezzo della vita, la difesa del Paese e della legalità.
Alla cerimonia, che ha toccato vari punti e commemorato più persone, tra cui anche appartenenti alle Forze dell’Ordine caduti in servizio, hanno partecipato numerosi parenti delle vittime, l’assessore alla sicurezza del comune di Genova Stefano Garassino, il Direttore dell’opera “Don Bosco” nonché membro del consiglio presbiterale per la diocesi di Genova Don Maurizio Verlezza, il pittore e collega pasquale Caraviello, il maestro e critico d’arte Giancarlo Spina, e lo storico dell’arte Merisabell Calitri.

Letta 724 volte

CATEGORIE
News

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com