FONDO VALORIZZAZIONE VICE QUESTORI E VICE QUESTORI AGGIUNTI: GRAVI CRITICITÁ - Sindacato Autonomo di Polizia

FONDO VALORIZZAZIONE VICE QUESTORI E VICE QUESTORI AGGIUNTI: GRAVI CRITICITÁ

Scarica in PDFStampaLa Direzione Centrale per le Risorse Umane ha comunicato che la Corte dei Conti ha ammesso alla registrazione il decreto interministeriale per la corresponsione del Fondo destinato...
image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

La Direzione Centrale per le Risorse Umane ha comunicato che la Corte dei Conti ha ammesso alla registrazione il decreto interministeriale per la corresponsione del Fondo destinato ai funzionari che ricoprono le qualifiche di Vice Questore Aggiunto e Vice Questore e che il compenso sarà corrisposto con il cedolino di Febbraio 2020.

Il SAP è costretto a rilevare che l’Amministrazione, in modo del tutto incomprensibile, ha consentito una rideterminazione nettamente peggiorativa della misura unitaria giornaliera individuata nell’incontro con i Sindacati del 9 settembre u.s., rendendo di fatto superfluo il confronto avuto con le Organizzazioni Sindacali.

A fronte della misura di euro 5,35 l’Amministrazione comunica, fornendo oscure e lacunose giustificazioni, che l’importo è stato rideterminato nella misura di euro 4,00.

Tra l’altro è evidente che il trattamento economico riservato alle prime qualifiche dirigenziali è peggiorativo rispetto a quello percepito dagli stessi colleghi quando rivestivano qualifiche direttive.

Quindi il FESI per l’anno 2019 prevede la misura di 4,44 euro per l’effettiva presenza in servizio dei Commissari Capo mentre per i VQA e i VQ è di soli 4,00 euro.

Il SAP intende approfondire la questione attraverso tutti gli strumenti previsti dall’ordinamento.

Letta 809 volte

CATEGORIE
NEWS

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com