"FONDINO". ALTRA LACUNA DEL RIORDINO - Sindacato Autonomo di Polizia

“FONDINO”. ALTRA LACUNA DEL RIORDINO

Scarica in PDFStampaIl Dipartimento ha presentato la bozza di decreto per la distribuzione delle risorse devolute dall’art. 45 c.11 del D. Lgs 95 del 2017, quello del Riordino. Si...
image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Il Dipartimento ha presentato la bozza di decreto per la distribuzione delle risorse devolute dall’art. 45 c.11 del D. Lgs 95 del 2017, quello del Riordino. Si tratta in pratica del cosiddetto “fondino” ossia di un apposito stanziamento per consentire a Vice Questori e Vice Questori Aggiunti di ricevere quelle retribuzioni a cui non possono più accedere in virtù del transito nell’area negoziale. Spiace constatare che anche in questo caso il pessimo provvedimento che il solo SAP ha giudicato inadeguato dall’inizio alla fine dei lavori e che si sta con fatica cercando di correggere il più possibile con progressivi interventi di modifica, mostra i noti limiti di impostazione. La soluzione per offrire al personale interessato un trattamento soddisfacente, in linea con quanto ricevuto negli anni scorsi, presuppone la scelta della tipo di emolumento da erogare, in ragione anche dei dati che si andranno a raccogliere sul numero di percettori e dei servizi. Inutile ribadire che anche stavolta si sono viste le critiche accese di quei rappresentanti del personale che al momento dell’approvazione dello (s)Riordino si sperticavano in applausi e complimenti.

Letta 2.382 volte

CATEGORIE
NEWS

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com