ESENZIONE DAI TURNI NOTTURNI. IL SAP CHIEDE AL CAPO DELLA POLIZIA CHE IL DIPARTIMENTO SI ADEGUI ALLE PRONUNCE GIURISDIZIONALI - Sindacato Autonomo di Polizia

ESENZIONE DAI TURNI NOTTURNI. IL SAP CHIEDE AL CAPO DELLA POLIZIA CHE IL DIPARTIMENTO SI ADEGUI ALLE PRONUNCE GIURISDIZIONALI

Scarica in PDFStampaÈ stata portata all’attenzione del Capo della Polizia la sentenza del TAR Marche, scaturita da un ricorso sostenuto dal SAP, che ha riconosciuto il diritto all’esenzione dai...
image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

È stata portata all’attenzione del Capo della Polizia la sentenza del TAR Marche, scaturita da un ricorso sostenuto dal SAP, che ha riconosciuto il diritto all’esenzione dai turni notturni per chi abbia a proprio carico un soggetto disabile a prescindere dal livello di gravità della disabilità.

La sentenza segue altri pronunciamenti giurisdizionali che avevano già rilevato come l’art. 53 comma 3 d. lgs. 151/2001 non richiedesse alcun ulteriore requisito per la sua applicazione.

Pertanto abbiamo invitato il Capo della Polizia ad adottare tutte le determinazioni necessarie ad interrompere la distorta prassi amministrativa in virtù della quale sono stati negati ai colleghi diritti espressamente sanciti dal Legislatore e che trovano fondamento nella nostra Carta Fondamentale.

Il SAP auspica che sia ristabilito il principio di certezza del diritto e ad assicurato ai colleghi il riconoscimento degli istituti giuridici previsti dall’ordinamento, senza che sia più necessario ricorrere al giudice amministrativo per vedere sancito quanto inequivocabilmente e chiaramente stabilito dal Legislatore.

Letta 3.644 volte

CATEGORIE
NEWS

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com