TRUMP, BREXIT E POKER D’ASSI – Sindacato Autonomo di Polizia

TRUMP, BREXIT E POKER D’ASSI

Cari colleghi, partendo dal dato certo che a gennaio percepiremo uno stipendio inferiore di quello di dicembre, è opportuno addentrarci in alcune rifessioni. Il circuito mediatico, pressoché totalmente asservito al...

Cari colleghi, partendo dal dato certo che a gennaio percepiremo uno stipendio inferiore di quello di dicembre, è opportuno addentrarci in alcune rifessioni.
Il circuito mediatico, pressoché totalmente asservito al potere, ci ha descritto Trump come uno dei peggiori soggetti in vita sulla faccia della terra.

La Brexit, invece, come la peggiore delle condizioni che avrebbero determinato il crollo delle economie mondiali, in particolare quella britannica.
Alfano va in Parlamento e, nonostante l’articolo 52 della legge di stabilità presentata dal suo governo, sostiene che sulla sicurezza è stato fatto un poker d’assi: strutturazione degli 80 euro, contratto, riordino e nuove assunzioni.
Pensare che proprio lui, che faceva parte dell’ex governo Berlusconi, critica i tagli dell’amministrazione di cui lui era ministro della giustizia e, in quanto tale, aveva la responsabilità della polizia penitenziaria.

I sindacati consortieri plaudono a questi grandi risultati.
Ma i numeri non tornano come per Trump e la Brexit.
Colleghi, tutti i giorni uscite per arrestare ladri, ma se non riuscite a comprendere questo vi farete rubare le caramelle dalla tasca.
Qui bisogna cominciare con grande serenità, ma determinazione, consequenzialità e coerenza, a osservare quello che accade attorno a voi e avrà ricadute su di voi. Ricadute che saranno pesanti e negative.
E allora, questo punto in più sul rapporto informativo, questa millanteria per un concorso o un trasferimento, per un servizio di ordine pubblico può sacrifcare il vostro futuro?

Possiamo continuare a farci abbagliare da una manciata di lenticchie e perdere il granaio?
Meditiamo tutti assieme partendo proprio da Trump, dalla Brexit e dal poker d’assi che, come ho scritto, ci sembra un due di bastoni con le carte da briscola.

image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 752 volte

CATEGORIE
Editoriale

ARTICOLI CONNESSI

  • CONTRATTO DI LAVORO #FAISENTIRELATUAVOCE

    CONTRATTO DI LAVORO #FAISENTIRELATUAVOCE DOPO UN RIORDINO DELLE CARRIERE CHE HA SCONTENTATO TUTTI, RISCHIAMO DI IMBATTERCI NELL’ENNESIMO FLOP RELATIVAMENTE AL CONTRATTO DI LAVORO. I MOTIVI LI SPIEGO NEL MIO...
  • Governo Traditore

    L’esecutivo patteggia con Strasburgo per i fatti di Bolzaneto e manda i poliziotti a lezione di diritti umani Cari colleghi, come è successo al G8 di Genova, dove si...
  • Illuminare la verità

    Cari colleghi, La prossima settimana sarà molto importante . Come vi ho più volte ricordato, la palla del riordino che, a mio parere, è ancora in gioco, è nelle...
  • Contratto, Bluff da 5 euro

    Cari colleghi, il Dpcm che sblocca le risorse per i contratti, alla fine è venuto fuori, e possiamo iniziare a fare dei bilanci. lo ricordo molto bene il volantino...
Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com