DL SICUREZZA. PROSEGUE REALIZZAZIONE DEL PUNTO 23 DEL CONTRATTO DI GOVERNO - Sindacato Autonomo di Polizia

DL SICUREZZA. PROSEGUE REALIZZAZIONE DEL PUNTO 23 DEL CONTRATTO DI GOVERNO

Scarica in PDFStampa Il punto 23 del contratto di Governo, relativo alla sicurezza, diventa sempre più concreto. Le linee programmatiche espresse nella parte che riguarda la sicurezza e le...
image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Il punto 23 del contratto di Governo, relativo alla sicurezza, diventa sempre più concreto. Le linee programmatiche espresse nella parte che riguarda la sicurezza e le Forze di Polizia, stanno trovando piena attuazione. Un primo grande passo, infatti, è l’approvazione del Decreto Sicurezza che, oltre a potenziare e valorizzare l’operato degli agenti di Polizia, dotandoli di strumentazioni efficaci per la loro tutela e per quella dei cittadini, segna un passo significativo verso un vero nuovo riordino delle Carriere e verso il pagamento degli straordinari in esubero per l’intero anno 2018. Ore e ore di lavoro straordinario non ancora pagate e servite per colmare la vacanza di organico, figlia di tagli dissennati che hanno portato un buco di 50.000 unità delle Forze dell’Ordine. Di questi 50.000, solo 20.000 sono le unità di cui è carente la Polizia di Stato.

 

Letta 3.030 volte

CATEGORIE
NEWSTUTTE LE PAGINE

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com