TIONI (SAP UDINE): “NON CI SONO CONDIZIONI ADEGUATE PER FAR FRONTE AGLI ARRIVI DI MIGRANTI A UDINE”. – Sindacato Autonomo di Polizia

TIONI (SAP UDINE): “NON CI SONO CONDIZIONI ADEGUATE PER FAR FRONTE AGLI ARRIVI DI MIGRANTI A UDINE”.

A Udine non ci sono spazi adeguati per accogliere così tanta gente: nelle ultime ore sono stati rintracciati più di 70 clandestini, è impensabile che questi  vengano accompagnati e...
A Udine non ci sono spazi adeguati per accogliere così tanta gente: nelle ultime ore sono stati rintracciati più di 70 clandestini, è impensabile che questi  vengano accompagnati e trattati per le operazioni di identificazione direttamente presso la locale Questura, senza prima essere sottoposti ad accurati controlli sanitari e senza prima aver effettuato la prevista quarantena per le persone che provengono da zone a rischio. Serve un protocollo sanitario specifico ed efficace che si attivi automaticamente ogni qualvolta vi siano rintracci di migranti che hanno  fatto ingresso illegalmente sul territorio nazionale.
La rassegna stampa

 

image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 563 volte

CATEGORIE
Dal TerritorioSegreterie provincialiUdine

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com