1

ROMA. STRADA INTERDETTA NEI PRESSI DELLA QUESTURA. LA DENUNCIA DEL SAP

Eternit, rifiuti “anche tossici”, una voragine. Questa è la condizione in cui versa via Salviati, a Tor Sapienza, una strada – sui cui insiste una baraccopoli- che si trova a meno di cento metri dall’ufficio immigrazione della Questura. Nella mattinata di giovedì 21 febbraio il Sindacato autonomo di polizia di Roma ha presidiato la zona per denunciare la situazione. La richiesta è stata quella di mettere in sicurezza la via, interdetta alla circolazione.