LETTERA APERTA AL QUESTORE DI BOLOGNA: NON CONSIDERARE LA SICUREZZA UN FALSO PROBLEMA – Sindacato Autonomo di Polizia

LETTERA APERTA AL QUESTORE DI BOLOGNA: NON CONSIDERARE LA SICUREZZA UN FALSO PROBLEMA

Una lettera aperta per dare il benvenuto e augurare buon lavoro al neo Questore di Bologna Gianfranco Bernabei ma soprattutto per chiedere un’attenzione costante verso i problemi della sicurezza....

Una lettera aperta per dare il benvenuto e augurare buon lavoro al neo Questore di Bologna Gianfranco Bernabei ma soprattutto per chiedere un’attenzione costante verso i problemi della sicurezza. A scrivere è il Segretario regionale del Sap Andrea Longhi. Negli ultimi tempi, ha sottolineato Longhi, sono aumentate le lamentele di cittadini e commercianti, di fronte a una crescente sensazione di insicurezza. Scippi, furti, truffe, rissa, alcune dei reati in costante aumento nel territorio. Non manca lo sforzo degli operatori di polizia, impegnati anche in doppi turni per garantire un minimo di tutela per la popolazione. C’è bisogno però che quello della sicurezza non venga considerato, come fa qualcuno, un falso problema o soltanto una questione di percezione non corroborata dai fatti.

 

image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 1.255 volte

CATEGORIE
BolognaDal TerritorioEmilia RomagnaSegreterie regionali

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com