LA GENTE PLAUDE AL TASER. SAP PADOVA ‘SIAMO STATI DEI SOSTENITORI’. – Sindacato Autonomo di Polizia

LA GENTE PLAUDE AL TASER. SAP PADOVA ‘SIAMO STATI DEI SOSTENITORI’.

La gente plaude al taser: «Adesso siamo più sicuri»

II taser ai poliziotti? Padova è certa: ci voleva. C’è chi lo chiama “deterrente”, chi sostiene che ora ci potrà essere una tutela maggiore per ognuno, agenti di polizia compresi, ma tutti sono sulla stessa identica linea d’onda: la pistola elettrica è il sistema migliore per provare a far rispettare la legge evitando fatti di cronaca. Insomma la sperimentazione delle pistole elet- triche, iniziata ieri nella città del Santo e in altre undici questure d’Italia, è stata accolta con un coro unanime di benvenuto. I SINDACATI A cominciare dal Sap, il sindacato autonomo di polizia, che per bocca del suo segretario provinciale Mirco Pesavento ha ricordato come «siamo stati sostenitori dell’introduzione del laser fin dal 2014. Poi le cose sono andate per le lunghe e siamo arrivati alla sperimentazione solo ora. E uno strumento-continua Pesavento – che verrà usato in occasioni limite, evitando sia il contatto fisico sia che si arrivi a fatti tragici. Ma non ci fermiamo qui, rilanciando la richiesta di avere le telecamere sulle divise».

image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 858 volte

CATEGORIE
Dal TerritorioPadova

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com