1

FARESIN (BRESCIA): TASER «LO ASPETTAVAMO DA ANNI! È UN OTTIMO DETERRENTE»

È di questi giorni la notizia che finalmente la pistola a impulsi elettrici entra a far parte a pieno regime delle armi in dotazione alle forze di polizia, dopo che è stata aggiudicata la gara nazionale per le forniture. Grande soddisfazione del Segretario Provinciale del SAP di Brescia, Paolo Faresin: «Chiedevamo questo tipo di strumentazioni da diversi anni, perchè consente un uso proporzionato della forza rispetto alla violenza o alla resistenza che devono vincere evitando situazioni ormai note a tutti e che vedono capovolgersi i ruoli, trasformando l’operatore di polizia da tutore della legge a indagato per aver fatto il proprio dovere».