BELLUNO: ANCORA VASTA ECO SUI GIORNALI DELLA NOSTRA DENUNCIA. PER I RINFORZI NECESSARI UN NULLA DI FATTO – Sindacato Autonomo di Polizia

BELLUNO: ANCORA VASTA ECO SUI GIORNALI DELLA NOSTRA DENUNCIA. PER I RINFORZI NECESSARI UN NULLA DI FATTO

Non accenna a scemare l’eco mediatico della nostra denuncia sulla ormai cronica carenza di personale nella provincia di Belluno. I recenti trasferimenti hanno fatto registrare un laconico nulla di...

Non accenna a scemare l’eco mediatico della nostra denuncia sulla ormai cronica carenza di personale nella provincia di Belluno. I recenti trasferimenti hanno fatto registrare un laconico nulla di fatto! La carenza di personale, constatata un po’ per tutte le province, a Belluno segna un preoccupante meno 40! Nessun gaudio però rispetto a quello che è un diffuso mal comune. Con questa situazione nel bellunese non sempre si riescono a coprire con volanti e pattuglie della stradale tutti i turni, né a garantire la necessaria attenzione che a nostro avviso meriterebbero località come Cortina, Valle di Cadore o Feltre, per citarne alcune. Nel comunicato stampa diffuso dalla Segreteria Provinciale si richiama l’attenzione sul fatto che aver considerato per anni questi territori come un’isola felice non debba divenire un alibi per sottovalutare una situazione in continua evoluzione e che potrebbe far perdere questa peculiarità.  Per ottobre è previsto l’arrivo di cinque unità; un piccolo passo, o meglio una magra consolazione di fronte al necessario e deciso intervento che servirebbe.

CORRIERE DELLE ALPI 

COMUNICATO STAMPA

BELLUNOPRESS.IT

CORRIEREDELLEALPI

CORRIEREDELVENETO

GEONEWS.IT

ILGAZZETTINO

L’AMICODELPOPOLO

RADIOPIU.NET

AMICODELPOPOLO

image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 1.115 volte

CATEGORIE
BellunoDal TerritorioSegreterie provinciali

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com