ANCORA UN EPISODIO DI AGGRESSIONE A PISTOIA. SERVONO PIÙ UOMINI ALLA POLFER - Sindacato Autonomo di Polizia

ANCORA UN EPISODIO DI AGGRESSIONE A PISTOIA. SERVONO PIÙ UOMINI ALLA POLFER

Scarica in PDFStampaUn tratto ferroviario interessato quotidianamente dal transito di molte persone e che copre un territorio tutt’altro che esiguo; si parla della provincia di Pistoia che assurge ancora...
image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Un tratto ferroviario interessato quotidianamente dal transito di molte persone e che copre un territorio tutt’altro che esiguo; si parla della provincia di Pistoia che assurge ancora una volta alle cronache per via dell’ennesimo episodio di violenza ai danni degli operatori. Protagonista un cittadino del Gambia che si è aggrappato al sedile di un treno deciso a non scendere ed ha aggredito gli uomini intervenuti. Questo ennesimo episodio di aggressione, ha dichiarato il Segretario provinciale Sap Andrea Carobbi, dimostra che il personale impiegato nella Polfer non basta. Meno di dieci uomini e donne per controllare circa 15 stazioni rappresentano un rapporto veramente impari; se a questo aggiungiamo le scarse dotazioni, possiamo ben comprendere l’entità della problematica in questione.

Letta 155 volte

CATEGORIE
DALLE PROVINCEPistoia

ARTICOLI CONNESSI

Archivi