AGGREDITI DUE COLLEGHI A FIRENZE. BARTOCCINI (SAP), SERVONO DOTAZIONI IDONEE - Sindacato Autonomo di Polizia

AGGREDITI DUE COLLEGHI A FIRENZE. BARTOCCINI (SAP), SERVONO DOTAZIONI IDONEE

Scarica in PDFStampaAnche i commercianti stavolta sono sul piede di guerra, questo perché sfiancati dalla situazione che si è venuta a creare a Firenze. Qualche giorno fa l’ennesimo episodio...
image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Anche i commercianti stavolta sono sul piede di guerra, questo perché sfiancati dalla situazione che si è venuta a creare a Firenze. Qualche giorno fa l’ennesimo episodio di violenza; a farne le spese due poliziotti che “avrebbero avuto l’ardire” di chiedere i documenti ad un tizio fuori da un locale. Su questo episodio ma in generale sull’acuirsi del problema è intervenuto il Segretario provinciale Sap Massimo Bartoccini. Servono pene certe e più severe per scoraggiare tali condotte. Nel contempo, ha aggiunto Bartoccini, gli agenti devono poter disporre di idonee dotazioni, non ultimo il taser. Se il Dipartimento, come ribadito in una circolare del Capo della Polizia, non vuole che i poliziotti usino guanti anti-taglio o giubbotti antiproiettili sottocamicia acquistati a spese proprie, si faccia carico allora di garantire la sicurezza degli operatori con quanto necessario allo scopo.

Letta 469 volte

CATEGORIE
DALLE PROVINCEFirenze

ARTICOLI CONNESSI

Archivi