Cosa chiediamo al Ministro (lanci agenzie ADNKRONOS e APCOM-TMNews)

letta:  14195  volte
Pubblicata il:  15.01.2012;

SICUREZZA: SAP, MARTEDI INCONTRO CON IL MINISTRO CANCELLIERI
'SU RAZIONALIZZAZIONE FORZE DELL'ORDINE E DECRETO SVUOTA-CARCERI'

Roma, 15 gen. (Adnkronos) - "Incontreremo martedi' il ministro dell'Interno Annamaria Cancellieri e cercheremo di capire le reali volonta' del governo in merito ai problemi del comparto sicurezza, a partire dalla necessita' di razionalizzare le forze dell'ordine esistenti, pur nel rispetto della storia di ciascun Corpo, in un'ottica di maggiore efficienza e risparmio delle risorse pubbliche". E' quanto afferma Nicola Tanzi, segretario generale del Sap, sindacato autonomo di polizia.
"Al ministro - spiega Tanzi - parleremo naturalmente del decreto 'svuota carceri' e della necessita' di rivedere alcune norme. La nostra richiesta e' quella di misure alternative al carcere, come i domiciliari fino alla direttissima per chi risulta incensurato al momento dell'arresto. Inoltre, servono risposte su pensioni, previdenza complementare, procedure concorsuali e assunzioni in Polizia. Senza dimenticare il nodo delle risorse per il comparto sicurezza che devono essere necessariamente integrate, rispetto a quelle previste".
(Sin/Col/Adnkronos) 15-GEN-12 10:59 NNNN

Sicurezza/ Martedi' i sindacati di Polizia incontrano Cancellieri
Risorse, 'svuotacarceri', riorganizzazione all'odg

Roma, 15 gen. (APCOM-TMNews) - I Sindacati di polizia incontreranno martedi' 17 il ministro dell'Interno Anna Maria Cancellieri. All'ordine del giorno, razionalizzazione delle forze dell'ordine, decreto 'svuota carceri' e nuove risorse: tutti temi sui quali i sindacati di polizia chiedono "risposte concrete".
"Cercheremo di capire - afferma Nicola Tanzi, segretario generale dell sindacato autonomo di polizia Sap - le reali volonta' del Governo in merito ai problemi del comparto sicurezza, a partire dalla necessita', nell'ambito della riforma della legge 121/1981, di razionalizzare le Forze dell'Ordine esistenti, pur nel rispetto della storia di ciascun Corpo, in un'ottica di maggiore efficienza e risparmio delle risorse pubbliche".
"Al ministro - spiega Tanzi - parleremo naturalmente del decreto 'svuota carceri' e della necessita' di rivedere alcune norme. La nostra richiesta e' quella di misure alternative al carcere, come i domiciliari fino alla direttissima per chi risulta incensurato al momento dell'arresto. Inoltre - dice il sindacalista - servono risposte su pensioni, previdenza complementare, procedure concorsuali e assunzioni in Polizia. Senza dimenticare il nodo delle risorse per il comparto sicurezza che devono essere necessariamente integrate, rispetto a quelle previste, per il 2012 e il 2013. Cercheremo, assieme ai sindacati piu' importanti, di far fronte comune sui vari temi esposti. Il momento politico ed economico che stiamo vivendo e' troppo delicato e deve prevalere in tutti il senso di responsabilita'".
Red/Rcc gen 12

Le altre News

La battaglia del SAP in Calabria con il Segretario Generale Gianni Tonelli (lancio ANSA e rassegna stampa)

letta:  113  volte
Pubblicata il:  27.11.2014;

Ancora grandissimo rilievo delle agenzie stampa e delle stampa calabrese alle posizioni del SAP.

Calabria, l'allarme del Sap: lavoriamo con pochi uomini
Il segretario generale del sindacato Tonelli: «La situazione delle questure calabresi è drammatica: mancano mezzi e ci sono situazioni assurde»

(ANSA) - Roma, 26 NOV. - "Sto girando in lungo e largo la Calabria per incontrare poliziotti e visitare uffici. Da Cosenza a Crotone, da Catanzaro dove mi trovo oggi a Reggio Calabria, a Vibo, la situazione delle questure, dei commissariati e dei reparti è drammatica: mancano uomini, mancano mezzi e ci sono situazioni assurde". Lo afferma in una nota Gianni Tonelli, segretario generale del Sap, che in questi giorni sta visitando varie città e uffici di polizia della Calabria. "Al centro di accoglienza S. Anna - prosegue - le condizioni di lavoro e di vivibilità del personale in divisa, non solo dei migranti, è inaccettabile. Per non parlare dell'ubicazione degli uffici della nuova questura di Crotone, ci sarebbero rischi di criticità ambientale e intendo approfondire la questione. Sempre a Crotone, addirittura, il possibile trasferimento del dirigente della squadra mobile mette a rischio l'operatività di un ufficio d'eccellenza impegnato in prima linea nella lotta alla 'ndrangheta".
"L'unica preoccupazione del Viminale e del dipartimento di Pubblica Sicurezza - conclude Tonelli - sembra invece essere quella delle nuove livree delle auto della Polizia. Anche in Calabria si vogliono chiudere vari uffici di polizia, sono a rischio Polfer e Postale a Crotone e Cosenza, si vuol sopprimere l'ufficio di polizia di frontiera marittima in un porto strategico come Gioia Tauro e questi pensano al restyling delle volanti? Presto non avremo uffici e neppure uomini da mandare in strada, visto che si assume un solo poliziotto ogni 2 pensionati. Altro che livrea..."

Aliquote contributive, circolare

letta:  5075  volte
Pubblicata il:  26.11.2014;

Aliquote contributive da applicare sul trattamento economico del personale di Polizia di Stato.

"Garantire i diritti dei poliziotti", la posizione del Segretario Generale SAP sulla stampa calabrese

letta:  4238  volte
Pubblicata il:  26.11.2014;

Ampio rilievo dei principali quotidiani calabresi alla visita del Segretario Generale SAP.

#piazzapermanente, il Camper SAP/Consulta Sicurezza a CATANZARO/LAMEZIA e assemblea del Segretario Generale Gianni Tonelli + incontro con il Sindaco (FOTO)

letta:  2181  volte
Pubblicata il:  26.11.2014;

Anche il Presidente della Provincia di Catanzaro, Enzo Bruno (PD), ha sottoscritto la petizione del SAP. Presente ovviamente il Segretario Generale SAP Gianni Tonelli che ha tenuto un'affollata assemblea sindacale alla Stradale.



Messaggio da Collodi, VIDEO CLIP del SEGRETARIO GENERALE SAP Gianni Tonelli

letta:  19946  volte
Pubblicata il:  25.11.2014;

La nuova clip video del Segretario Generale SAP, Gianni Tonelli.

SAP e dintorni

Archivio:   1| 2| 3| 4| 5| 6| 7|   princ.