Cosa chiediamo al Ministro (lanci agenzie ADNKRONOS e APCOM-TMNews)

letta:  14345  volte
Pubblicata il:  15.01.2012;

SICUREZZA: SAP, MARTEDI INCONTRO CON IL MINISTRO CANCELLIERI
'SU RAZIONALIZZAZIONE FORZE DELL'ORDINE E DECRETO SVUOTA-CARCERI'

Roma, 15 gen. (Adnkronos) - "Incontreremo martedi' il ministro dell'Interno Annamaria Cancellieri e cercheremo di capire le reali volonta' del governo in merito ai problemi del comparto sicurezza, a partire dalla necessita' di razionalizzare le forze dell'ordine esistenti, pur nel rispetto della storia di ciascun Corpo, in un'ottica di maggiore efficienza e risparmio delle risorse pubbliche". E' quanto afferma Nicola Tanzi, segretario generale del Sap, sindacato autonomo di polizia.
"Al ministro - spiega Tanzi - parleremo naturalmente del decreto 'svuota carceri' e della necessita' di rivedere alcune norme. La nostra richiesta e' quella di misure alternative al carcere, come i domiciliari fino alla direttissima per chi risulta incensurato al momento dell'arresto. Inoltre, servono risposte su pensioni, previdenza complementare, procedure concorsuali e assunzioni in Polizia. Senza dimenticare il nodo delle risorse per il comparto sicurezza che devono essere necessariamente integrate, rispetto a quelle previste".
(Sin/Col/Adnkronos) 15-GEN-12 10:59 NNNN

Sicurezza/ Martedi' i sindacati di Polizia incontrano Cancellieri
Risorse, 'svuotacarceri', riorganizzazione all'odg

Roma, 15 gen. (APCOM-TMNews) - I Sindacati di polizia incontreranno martedi' 17 il ministro dell'Interno Anna Maria Cancellieri. All'ordine del giorno, razionalizzazione delle forze dell'ordine, decreto 'svuota carceri' e nuove risorse: tutti temi sui quali i sindacati di polizia chiedono "risposte concrete".
"Cercheremo di capire - afferma Nicola Tanzi, segretario generale dell sindacato autonomo di polizia Sap - le reali volonta' del Governo in merito ai problemi del comparto sicurezza, a partire dalla necessita', nell'ambito della riforma della legge 121/1981, di razionalizzare le Forze dell'Ordine esistenti, pur nel rispetto della storia di ciascun Corpo, in un'ottica di maggiore efficienza e risparmio delle risorse pubbliche".
"Al ministro - spiega Tanzi - parleremo naturalmente del decreto 'svuota carceri' e della necessita' di rivedere alcune norme. La nostra richiesta e' quella di misure alternative al carcere, come i domiciliari fino alla direttissima per chi risulta incensurato al momento dell'arresto. Inoltre - dice il sindacalista - servono risposte su pensioni, previdenza complementare, procedure concorsuali e assunzioni in Polizia. Senza dimenticare il nodo delle risorse per il comparto sicurezza che devono essere necessariamente integrate, rispetto a quelle previste, per il 2012 e il 2013. Cercheremo, assieme ai sindacati piu' importanti, di far fronte comune sui vari temi esposti. Il momento politico ed economico che stiamo vivendo e' troppo delicato e deve prevalere in tutti il senso di responsabilita'".
Red/Rcc gen 12

Le altre News

La lettera del SAP al Ministro Alfano sul GIORNALE.it

letta:  524  volte
Pubblicata il:  01.02.2015;

"Caro Alfano, aspetti i morti per dare sicurezza all'Italia?" Il sindacato di polizia SAP denuncia l'operato del ministero dell'Interno e la sua "inaccettabile inerzia"...

Chiusura presidi Polizia, BUONE NUOVE

letta:  3710  volte
Pubblicata il:  31.01.2015;

Pare che sia stato accantonato il progetto di chiusura dei presidi di Polizia! Noi ovviamente restiamo vigili e non cantiamo vittoria come fanno altri, abituati da tempo a essere dei portavoce e non delle teste pensanti. In ogni caso, si tratta senza ombra di dubbio di un nostro esclusivo successo, anche se qualcuno come al solito salta gia' sul carro del vincitore...
Da quasi un anno il SAP e' solitario protagonista nella battaglia contro la chiusura dei presidi. Una campagna a 360 gradi che ha avuto ampia eco su tutti i media, come dimostrano gli oltre 150 interventi targati Sindacato Autonomo di Polizia, documentati sul nostro sito internet attraverso una pagina speciale che abbiamo pubblicato in evidenza.
Non ultima la campagna legata alle nostre cartoline che a decine e decine di migliaia, durante le festivita' natalizie, abbiamo spedito al premier Renzi, al quale abbiamo anche consegnato un'articolata documentazione su tutti i presidi in chiusura. Anche il ministro dell'Interno e' stato piu' volte sollecitato in tal senso e una delle ultime lettere che gli abbiamo inviato, pubblicata con evidenza su Huffington Post, ha avuto certamente un effetto dirompente. Non a caso siamo stati convocati da Alfano nella prima quindicina di febbraio...

SAP 2.0: schiena dritta!!

Auguri di buon lavoro dal SAP al nuovo Presidente della Repubblica Sergio Mattarella (lancio agenzia AGENPARL)

letta:  2303  volte
Pubblicata il:  31.01.2015;

Al nuovo Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, rivolgiamo i migliori auguri di buon lavoro. Un uomo il cui profilo personale e politico è strettamente legato alla lotta contro la mafia...

Note esplicative compilazione schede scrutinio merito comparativo

letta:  8579  volte
Pubblicata il:  30.01.2015;

Il SAP e' intervenuto nei confronti del Dipartimento per chiedere una revisione dei criteri di valutazione dello scrutinio per merito comparativo relativo alla promozione ad Ispettore Superiore del 2014.

Cambi turno e reperibilita'

letta:  8530  volte
Pubblicata il:  30.01.2015;

Proseguono al Dipartimento le riunioni relative agli istituti del cambio turno e della reperibilita'.

Cosi' formulate le regole di ingaggio sono una FOLLIA, il SAP abbandona il tavolo ministeriale (lancio agenzia ANSA)

letta:  6848  volte
Pubblicata il:  30.01.2015;

Sicurezza: Sap abbandona tavolo Viminale su regole ingaggio
(ANSA) - ROMA, 30 GEN - Il Sap ha abbandonato il tavolo costituito al Viminale tra il Dipartimento di Pubblica Sicurezza e i sindacati di polizia per riscrivere le regole d'ingaggio per i poliziotti. Lo afferma il segretario dell'organizzazione sindacale, Gianni Tonelli, sottolineando che "in un momento in cui c'è bisogno di dare maggiore sicurezza ai cittadini, il Viminale e il Dipartimento della pubblica sicurezza tornano a proporre 'regole di ingaggio' folli che porteranno i poliziotti al 'macello giurisdizionale', disciplinare e civile"
"Nei mesi scorsi avevamo evidenziato una serie di criticità - prosegue il sindacato - che sono purtroppo ancora tutte presenti nel progetto. Ad esempio, si vuole imporre in capo ai poliziotti la 'proporzionalità' nell' uso dei mezzi di coazione fisica, che neppure la legge oggi pretende. Come si potrà, in questo caso, intervenire anche soltanto con una banale carica di alleggerimento per un blocco stradale o ferroviario, visto che il diritto alla salute dei manifestanti potrebbe essere astrattamente considerato prevalente rispetto agli eventuali ritardi e disagi nella circolazione dei treni e nel traffico stradale?.
"Pensiamo poi agli scontri di piazza - aggiunge ancora Tonelli - , come si può pensare di affrontare in un contesto di guerriglia urbana persone travisate e armate utilizzando lo sfollagente per colpire 'solo' gli arti superiori e inferiori, evitando le articolazioni? Ma non basta. In presenza di una persona in stato di allucinazione, in stato alterato per abuso di sostanze alcoliche o stupefacenti, come possiamo 'congelare' la situazione in attesa dell'arrivo del personale medico e dell'eventuale trattamento sanitario obbligatorio?" (ANSA)

Montecitorio, il SAP in piazza con gli idonei non vincitori: assumiamoli !!! (articolo del TEMPO e FOTO)

letta:  14466  volte
Pubblicata il:  29.01.2015;

Il SAP, con il Segretario Generale Gianni Tonelli, in piazza a Montecitorio con gli idonei non vincitori: abbiamo bisogno di COLLEGHI e di nuove ASSUNZIONI in Polizia !!!

IMMAGINI DA MONTECITORIO - 28 gennaio 2015

Terrorismo, assunzione idonei non vincitori, Corso Anti Terrorismo: lettera del Segretario Generale SAP ad ALFANO in prima pagina su HUFFINGTON POST

letta:  14235  volte
Pubblicata il:  29.01.2015;

Il quotidiano on line del Gruppo Espresso/Repubblica ha pubblicato in prima pagina la lettera una lettera del Segretario Generale del SAP, Gianni Tonelli, al Ministro Alfano.

SAP e dintorni

Archivio:   1| 2| 3| 4| 5| 6| 7|   princ.
Rocco Salvan, collega nostro iscritto e allenatore del Petrarca Padova, ha salvato un'aspirante suicida.
Il video dell'eroico gesto è stato rilanciato dal sito dell'ansa [CLICCA QUI].