Pubblicata il 07/09/2011     Letta: 11799 volte

Manovra: si mobilita tutto il Comparto Sicurezza (ANSA e ADNKRONOS)

MANOVRA: SINDACATI PS-VF CONTRO GOVERNO, SCELTE SCELLERATE
VIA I MINISTRI, PRONTI A GRANDE MANIFESTAZIONE

(ANSA) - ROMA, 7 SET - I ministri di Interno, Difesa, Tesoro, Giustizia e Politiche Agricole si devono dimettere ''per aver completamente disatteso gli impegni'' presi con il comparto sicurezza. E' quanto affermano in una nota diversi sindacati del comparto - Siulp, Sap, Ugl polizia di Stato, Consap, Fsn Cisl, Sappe, Ugl Polizia Penitenziaria, Uilpa penitenziari, Sapaf, Ugl Corpo Forestale, Uilpa Forestali, Uilpa Vigili del fuoco, Ugl Vigili del Fuoco - annunciando ''in mancanza di ulteriori risposte'' una ''grande manifestazione nazionale''.
''Per far fronte alle difficolta' finanziarie ed economiche del Paese - dicono i sindacati - si puo' e si deve operare in termini di ottimizzazione delle risorse a disposizione, evitando gli sprechi e superando le duplicazioni istituzionali presenti, al fine di rendere il sistema piu' efficiente e migliorare la risposta ai cittadini''. Ed invece ''con le scelte scellerate del Governo non vengono penalizzati soltanto coloro che operano per la sicurezza, ma anche e soprattutto i cittadini''.
Nei confronti del comparto, dicono i sindacati, governo e maggioranza hanno disatteso diversi impegni presi, ''anche per iscritto'', disconoscendo ad esempio il principio di specificita' della professione e bloccando la corresponsione delle indennita' relative relative alle anzianita' di servizio e agli avanzamenti di carriera, pur essendo state finanziate ''con soldi nostri accantonati da anni!''. Senza contare che ''le organizzazioni sindacali e le rappresentanze militari sono state escluse da qualsiasi confronto'' in vista della manovra.
Maroni, La Russa, Tremonti, Palma e Romano, Ministri dell'Interno, della Difesa, del Tesoro, della Giustizia e delle Politiche Agricole devono quindi dimettersi ''per aver completamente disatteso gli impegni e per non aver rivendicato nelle sedi competenti il principio di Specificita' dei vari Corpi dello Stato di riferimento, con il risultato di indebolire le relative Amministrazioni e di aggravare le condizioni in cui si trovano ad operare gli appartenenti ai vari Comparti''.
E' necessaria, infine, ''l'immediata convocazione di un serio tavolo di confronto per discutere delle varie problematiche esposte, trovando risposte concrete''. (ANSA) COM-GUI 07-SET-11 18:50 NNNN

MANOVRA: SINDACATI COMPARTO SICUREZZA, PRONTI A MANIFESTAZIONE NAZIONALE
Roma, 7 set. (Adnkronos) - I sindacati delle forze dell'ordine e dei Vigili del Fuoco criticano la manovra, chiedono 'le dimissioni dei ministri Maroni, La Russa, Tremonti, Romano e Nitto Palma', annunciano 'una grande manifestazione nazionale. Per far fronte alle difficolta' finanziarie ed economiche del Paese -si legge in una nota- si puo' e si deve operare in termini di ottimizzazione delle risorse a disposizione, evitando gli sprechi e superando le duplicazioni istituzionali presenti, al fine di rendere il sistema piu' efficiente e migliorare la risposta ai cittadini. Con le scelte scellerate del Governo, infatti, non vengono penalizzati soltanto coloro che operano per la sicurezza, ma anche e soprattutto i cittadini'.
La nota e' siglata da Siulp, Sap, Ugl polizia di stato, Consap - Fns Cisl, Sappe, Ugl polizia penitenziaria, Uilpa penitenziari, Sapaf, Ugl corpo forestale, Uilpa forestali, Uilpa vigili del fuoco, Ugl vigili del fuoco.
I sindacati chiedono 'scelte concrete diverse da quelle sino ad oggi intraprese. E' impensabile ipotizzare tagli indiscriminati e lineari ai vari Ministeri, col rischio - concreto! - che, ad esempio, il Dicastero delle Politiche Agricole decida 'fare economia' esclusivamente sul Corpo Forestale dello Stato. Un rischio che corrono tutte le Forze di Polizia'. (segue) (Sin/Zn/Adnkronos) 07-SET-11 20:35 NNNN

MANOVRA: SINDACATI COMPARTO SICUREZZA, PRONTI A MANIFESTAZIONE NAZIONALE (2)
(Adnkronos) - Le organizzazioni sindacali prendono atto 'ancora una volta, del mancato rispetto degli impegni presi dal Governo e dalla maggioranza per i Comparti di riferimento, nonostante le assicurazioni piu' volte fornite, anche per iscritto. In particolare, la manovra finanziaria disconosce il principio della Specificita' della Professione, introdotto nel nostro ordinamento lo scorso anno nell'ambito del cosiddetto 'Collegato Lavoro' che riconosce la diversita' di funzioni e di mansioni degli operatori delle Forze dell'Ordine, delle Forze Armate e del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco rispetto al pubblico impiego, assicurando apposita e specifica tutela normativa, economica e previdenziale'.
'Le ultime manovre finanziarie -viene rilevato- hanno disatteso questo importante principio a partire proprio dalla questione previdenziale, costringendo il personale in divisa a permanere in servizio - a causa della cosiddetta 'finestra mobile' 12 mesi oltre i limiti di eta' previsti dal proprio ordinamento, incidendo sul trattamento di fine rapporto e rinviando ulteriormente l'avvio della previdenza complementare, necessaria per garantire agli operatori piu' giovani una pensione dignitosa in futuro'. (segue) (Sin/Zn/Adnkronos) 07-SET-11 20:43 NNNN

MANOVRA: SINDACATI COMPARTO SICUREZZA, PRONTI A MANIFESTAZIONE NAZIONALE (3)
(Adnkronos) - Gli appartenenti alle Forze di Polizia e al Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco 'subiscono, come tutti i dipendenti pubblici, i mancati rinnovi contrattuali fino al 2014 e l'applicazione del tetto retributivo. Una misura penalizzante alla quale bisogna aggiungere, ad oggi, la mancata corresponsione delle indennita' relative alle anzianita' di servizio e agli avanzamenti di carriera, pur essendo state finanziate con le risorse previste per la riforma interna delle carriere ovvero con soldi nostri accantonati da anni!'
'E a proposito di riordino delle carriere e riforma del sistema sicurezza -prosegue la nota- spiace evidenziare come la commissione ministeriale istituita per riformare la Legge 121/1981 sia ridotta, ad oggi, ad un mero organo consultivo senza nessuna reale capacita' di incidere sulle scelte del Governo e del Parlamento dovendo, come rappresentato in sede di prima riunione dai responsabili del Dipartimento, stilare solo un 'libro bianco'.
Stigmatizziamo, soprattutto, l'atteggiamento denigratorio e offensivo del Governo e della maggioranza nei confronti degli appartenenti ai Comparti Sicurezza e Soccorso Pubblico: ad oggi, infatti, le organizzazioni sindacali e le rappresentanze militari sono state escluse da qualsiasi confronto o tavolo, disattendendo l'obbligo di misurarsi ed ascoltare tutte le parti sociali e, malgrado le proposte innovatrici e concrete di cui siamo portatori, finalizzate ad eliminare gli sprechi e le duplicazioni'. (Sin/Zn/Adnkronos) 07-SET-11 20:51 NNNN

Il comunicato congiunto

Le altre news
27.06.2016Salento-impreparati-allinvasione-Record-di-turisti-sicurezza-a-rischioSalento, impreparati all’invasione Record di turisti: sicurezza a rischio

Attesi migliaia di visitatori, forze dell’ordine sotto organico. Alfano, intervenuto a Lecce lo scorso 28 maggio per la firma...[leggi]

27.06.2016Crotone-il-SAP-raddoppia-gli-iscritti-e-diventa-il-primo-sindacatoCrotone, il SAP raddoppia gli iscritti e diventa il primo sindacato

Il SAP Crotone ha costruito un risultato eccezionale quasi raddoppiando gli iscritti rispetto al 2015. Un 2015 difficile,...[leggi]

27.06.2016Emergenza-profughi-nessuna-assegnazione-alla-Polizia-di-frontiera-di-TarvisioEmergenza profughi, nessuna assegnazione alla Polizia di frontiera di Tarvisio

Il Segretario Provinciale di Udine, Adriano Vuerich: «Alla polizia di frontiera di Tarvisio non è stato assegnato personale....[leggi]

27.06.2016Leo-per-Jacopo-tutti-in-campo-per-una-partita-specialeLeo per Jacopo, tutti in campo per una partita speciale

Una sfida a suon di solidarietà e sorrisi che ha messo in rete le speranze e le emozioni delle due squadre, Love Cup (Sap Lazio)...[leggi]

26.06.2016Chiusura-degli-uffici-di-PoliziaChiusura degli uffici di Polizia

Ricordate, cari colleghi che queste due immagini rappresentano il simbolo delle due specifiche campagne di coinvolgimento...[leggi]

24.06.2016Editoriale-Sappinocchio-alla-riscossa-tra-tetto-salariale-e-riordinoEditoriale: Sappinocchio alla riscossa tra tetto salariale e riordino

Due anni fa abbiamo tentato di spiegare le motivazioni per le quali la "manna" dello sblocco del tetto salariale in realtà era...[leggi]

23.06.2016Incontro-con-il-Capo-della-PoliziaIncontro con il Capo della Polizia

Nel tardo pomeriggio di ieri la segreteria generale del SAP ha incontrato il Capo della Polizia pref. Gabrielli per un...[leggi]

23.06.2016Riconoscimenti-premiali-del-23-Giugno-2016-Report-FinaliRiconoscimenti premiali del 23 Giugno 2016 - Report Finali

Disponibili in area riservata i report finali della commissione premiale del 23 giugno 2016 [leggi]

22.06.2016Rettifica-graduatoria-concorsone-per-i-posti-riservati-al-bilinguismoRettifica graduatoria concorsone per i posti riservati al bilinguismo

Il Dipartimento ha pubblicato la graduatoria del c.d. Concorsone rettificata nella parte che riguarda i posti riservati ai...[leggi]

22.06.2016Avanzamento-qualifiche-ruoli-IspettoriAvanzamento qualifiche ruoli Ispettori

La Direzione Centrale per le Risorse Umane ha comunicato alcuni criteri di massima che verranno utilizzati per l'avanzamento...[leggi]

22.06.2016Movimenti-Funzionari-22-Giugno-2016Movimenti Funzionari - 22 Giugno 2016

In area riservata disponibile la velina dei Movimenti dei Funzionari[leggi]

22.06.2016Tonelli-a-Genova-mancano-trecento-operatori-di-cui-duecento-in-Questura-AgenparlTonelli, a Genova mancano trecento operatori di cui duecento in Questura (Agenparl)

La debilitazione dell’apparato della sicurezza dovuto ai tagli lineari colpisce anche Genova. Sotto la luce della Lanterna...[leggi]

22.06.2016Il-SAP-incontra-il-Capo-della-Polizia-Franco-GabrielliIl SAP incontra il Capo della Polizia Franco Gabrielli

Tra poco meno di un'ora il SAP sarà ricevuto dal Capo della Polizia Franco Gabrielli per un incontro esclusivo.[leggi]

22.06.2016RIORDINO-un-altro-passo-indietroRIORDINO: un altro passo indietro

Continuano i lavori del tavolo tecnico sul riordino delle carriere. Al terzo incontro l'amministrazione prosegue sul percorso...[leggi]

22.06.2016A-Radio-Radicale-confronto-tra-Tonelli-SAP-e-Tissone-SILP-CGILA Radio Radicale confronto tra Tonelli (SAP) e Tissone (SILP CGIL)

Confronto tra Gianni Tonelli, Segretario Generale del SAP e Daniele Tissone, Segretario Generale del Silp Cgil a "Cittadini in...[leggi]

21.06.2016Rettifica-graduatoria-concorso-35-atleti-da-assegnare-a-Fiamme-Oro-cat-CanottaggioRettifica graduatoria concorso 35 atleti da assegnare a Fiamme Oro - cat. Canottaggio

In Area Riservata il decreto di rettifica della graduatoria di merito relativa alla disciplina canottaggio categoria pesi...[leggi]

Dalle province

13.06.2016PESCARA: Polizia Postale: Nove poliziotti assolti dall'accusa di diffamazione...
06.06.2016Ferrara. “Non è vero che avremo più agenti”
02.06.2016Ravenna. A Punta Marina la sfida a Beach Tennis tra poliziotti
27.05.2016Il SAP di Forlì- Cesena chiede il secondo caricatore per fronteggiare la criminalità organizzata
26.05.2016Il Sap della provincia di Pordenone, ha segnalato al leader della Lega nord Matteo Salvini altri problemi inerenti la sicurezza
  ARCHIVIO

In evidenza

27.05.2016Gianni Tonelli scrive una lettera al nuovo Capo della Polizia (Agenparl)

Il segretario generale del sindacato di polizia Sap, Gianni Tonelli, ha scritto una...[leggi]

06.01.2016Aldrovandi, la Corte dei Conti mette le cose a posto e ristabilisce la verità: il SAP in prima pagina sul TEMPO

Sconto di 2 milioni di euro ai Poliziotti coinvolti nella vicenda, riconosciute dunque le...[leggi]

01.12.2015Il SAP in diretta QUINTA COLONNA contro malafede e ignoranza

Quando impera la malafede e l'arroganza, e non si hanno contenuti per replicare alla...[leggi]

24.11.2015A pochi giorni dal Giubileo situazione allarmante: il SAP ad AGORA' su RAI3

Gerardo Greco ha ospitato in studio il Segretario Generale del SAP, Gianni Tonelli, che...[leggi]

23.11.2015Contro l'Isis armi vecchie, auto a pezzi e Gap scaduti: la denuncia del SAP a LA GABBIA (LA7)

Giubileo e sicurezza: SAP ancora in prima serata con il Segretario Generale Gianni...[leggi]

23.11.2015Terrorismo e sicurezza, il SAP in diretta a 'Mezz'ora' di Lucia Annunziata su RAI3

Uomini di strada per combattere il terrorismo: il Segretario generale SAP Gianni Tonelli...[leggi]

Il logo del Sindacato Autonomo di Polizia

Il SAP e' un'associazione libera, autonoma, indipendente alla quale possono iscriversi gli appartenenti alla Polizia di Stato, senza discriminazioni ideologiche.
Nasce dopo il 1976, nell'ambito del movimento per la smilitarizzazione della Polizia, come espressione di quella grande parte di poliziotti che riteneva la politica sindacale delle grandi confederazioni (CGIL, CISL e UIL) inadatta a salvaguardare appieno la peculiarita' della nostra professione e soprattutto sosteneva

l'equidistanza da tutte le forze politiche quale valore irrinunciabile nell'azione di rappresentanza dell'operatore di polizia.
La nascita del Comitato Alta Italia per il Sindacato Autonomo di Polizia ad Alessandria, del Movimento Autonomo per la Sindacalizzazione della Polizia a Cagliari e del Movimento Autonomo di Base a Roma, il primo congresso alla Domus Pacis di Roma del novembre '77, l'appoggio de "il Giornale" di Montanelli e de "il Settimanale", il sostegno economico di un comitato di cittadini appositamente formatosi, furono...[CONTINUA]

Contattaci

Sindacato Autonomo di Polizia
Via Cavour, 256
Roma, 00184
e-mail: nazionale@sap-nazionale.org
tel: 064620051